Statistiche
LE OPINIONI

MARCO BOTTIGLIERI (commerciante) «Il vaccino è una salvezza, sì al “patentino di immunità”»

«Tutti siamo in attesa di un vaccino anti-Covid che ci protegga da questa pandemia che ha sconvolto l’intero pianeta. I vaccini sono stati spesso determinanti per debellare malattie che hanno provocato milioni di morti nel mondo e non sarebbe la prima volta che una epidemia finisce grazie ad una campagna di immunizzazione. Ciò premesso, quello che non mi aiuta ad avere una idea precisa e netta sull’immediata diffusione del vaccino, sono i tanti pareri discordanti di illustri virologi, ad esempio Andrea Crisanti, che nella bolgia mediatica che si genera su qualsiasi argomento, anche di primaria importanza, ha espresso sue perplessità sulla brevità del tempo utilizzato per testare lo stesso vaccino e quindi i criteri di sicurezza ed efficacia. Per mia indole sarei più propenso all’utilizzo del vaccino anti-Covid nel breve, primo perché eviterebbe tanta sofferenza e tanti morti, e anche perché sappiamo che riuscirebbe a riportare la normalità in questo mondo sconvolto dalla pandemia. Anche se il governo non ha previsto una vaccinazione obbligatoria, sarei inoltre favorevole al rilascio di un “patentino di immunità” per chi decidesse di farlo. Ricordiamoci sempre che i vaccini, in campo medico, sono stati una vera svolta in passato, e lo saranno in futuro.

Articoli Correlati

Rispondi

Controllare Anche
Close
Back to top button