INCHIESTEPRIMO PIANO

Pineta degli atleti, regnano l’incuria e l’abbandono

Riflettori puntati su uno dei polmoni verdi del Comune di Ischia, che sembra davvero essere stato dimenticato dagli amministratori

In più occasioni abbiamo descritto il pessimo stato di abbandono delle pinete del comune di Ischia ed è proprio per questo che vogliamo sempre aggiornarci sulle condizioni dei vari polmoni verdi. Nei precedenti articoli scritti pochi mesi fa sottolineammo lo stato di abbandono pazzesco in cui versava la Pineta Degli Atleti. Un abbandono che persiste tutt’ora, dovuto soprattutto alla quasi inesistente gestione dell’area da parte del comune e dai soliti atti vandalici commessi da incivili che nel tempo stanno deturpando la pineta.

Parliamo di gestione inesistente perché l’amministrazione ischitana oltre all’installazione delle nuove panchine non ha fatto più nulla. La pineta degli atleti si presenta al giorno d’oggi nell’incuria più totale. Le erbacce ai lati dei sentieri sono cresciute talmente tanto che adesso raggiungono altezza d’uomo ed è proprio questa la prova che testimonia la totale indifferenza da parte dell’amministrazione per quest’area verde. Oltre alle piante cresciute a dismisura bisogna segnalare la solita questione rifiuti perché la pineta in più punti ne è ricolma. La colpa non è solo degli isolani incivili ma anche del comune di Ischia che in tutta la pineta ha predisposto solo pochissimi cestini molti dei quali anche vetusti e inutilizzabili. Sulla quasi totalità dei viali della pineta sono assenti i cestini, perciò per la seconda volta chiediamo all’amministrazione ischitana nuovi cestini che coprano il più possibile tutta l’area della pineta. Un’altra criticità della pineta è rappresentata della questione parco giochi. Quest’ultimo risulta abbandonato a se stesso, molti giochi sono rotti e altri inutilizzabili come ad esempio due delle quattro altalene che ad oggi risultano inagibili. In più il parco giochi continua ad essere meta dei ragazzi tra i 12 e 18 anni che non fanno altro che vandalizzare e sporcare la pineta. Quest’ultima ha bisogno di telecamere di videosorveglianza che controllino e smascherino i vari vandali che di tanto in tanto deturpano questo bel polmone verde.

La pineta degli atleti è nata proprio per chi si deve o si dovrebbe allenare e si sa che gli sportivi hanno bisogno di acqua per rinfrescarsi ma purtroppo da qualche anno a questa parte anche le ultime due fontanine rimaste sono state chiuse. Restando in tema “sport” c’è da segnalare che le attrezzature sportive sono per lo più vetuste e rotte e anche l’unica panca per gli esercizi presente al centro della pineta è andata distrutta più di un anno fa. Per i corridori è diventato anche difficile correre tra erbacce, radici e buche. Un’ultima cosa che ci teniamo a segnalare è che sono state già vandalizzate con scritte di bomboletta spray le panchine nuove che erano state installate pochi mesi fa. Questa inciviltà ci disarma e ci spinge a chiedere a gran voce telecamere e controlli sulle varie pinete del comune di Ischia. C’è bisogno di qualcuno che sorvegli e controlli il polmone verde cosicché si scoraggino gli sporcaccioni, i mal intenzionati, i vandali e gli incivili.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close