Statistiche
CRONACA

Proroga per il Puc, il plauso di Pascale a De Luca

L’ex sindaco di Lacco Ameno ringrazia i vertici regionali per lo spostamento al 31 dicembre del termine per l’approvazione dei Piani urbanistici comunali

Giacomo Pascale, ex sindaco di Lacco Ameno, plaude alla decisione della Regione Campania, che ha deciso di prorogare al 31 dicembre 2020 il termine per la definitiva approvazione dei Piani urbanistici comunali. «Ringrazio il Presidente della Regione Campania De Luca, il Vice On. Fulvio Bonavitacola e l’Ass. all’Urbanistica Discepolo – ha dichiarato Pascale – per aver accordato ai comuni una ulteriore proroga per l’approvazione dei PUC. Provvedimento richiesto e quanto mai auspicato per noi lacchesi, che ci siamo trovati commissariati proprio alla vigilia di questa scadenza. Le scelte, all’interno di uno strumento di questa portata, segnano lo sviluppo futuro di un territorio e la “vita” di una intera comunità. Pertanto, non possono essere affidate ad un Commissario Prefettizio, per quanto capace, neutrale e altamente professionale come la Dottoressa Calcaterra a cui va il mio ringraziamento, per l’approccio avuto nel merito delle procedure tempestivamente avviate. Grazie Presidente De Luca – ha continuato Pascale – per aver accolto la richiesta avanzata anche dal Nostro gruppo politico “Il Faro”, dimostrando di recepire i veri bisogni, le aspettative e le esigenze del Nostro territorio (oggi Lacco Ameno e Casamicciola Terme tra gli altri) hanno bisogno di tempo ed “attenzioni” in più per rialzarsi dopo il sisma del 2017, progettando “dal basso” per un futuro possibile. Grazie per la sensibilità Istituzionale ancora dimostrata, optando, anche in questa occasione, per la politica del FARE … rispetto a quella del FARE CHIACCHIERE!».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x