ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

«Tra piazza Municipio e il Soccorso regna il degrado»

FORIO – «Ho osservato piazza Municipio tutta la mattina, constatando che da lì fino al piazzale del Soccorso c’è un degrado totale, all’ennesima potenza». Queste le lapidarie affermazioni di un cittadino foriano, Francesco Savio, in merito allo squallore in cui versa da tempo l’area del Soccorso, che abbiamo avuto modo di descrivervi con dovizia di particolari in due servizi pubblicati sulle colonne di questo quotidiano nelle scorse settimane. «La passeggiata che dal palazzo del vecchio municipio porta alla chiesa del Soccorso – sottolinea Francesco – dovrebbe essere area pedonale, ma come per magia diventa un parcheggio. Il piazzale del Soccorso è completamente abbandonato, e qualche ragazzo che lo frequenta con i propri amici ci ha persino disegnato un campo da calcio. Se ciò non bastasse – denuncia Francesco Savio – i muri sono imbrattati e i lampioni rotti. Se ci spostiamo a piazza Municipio forse la situazione è ancora più triste, dal momento che il monumento in memoria dei caduti nel corso del tempo è diventato un autentico “cacatoio” (sic!) per cani. Infatti, in una sola mattina sono venute almeno tre o quattro persone che hanno portato i loro cani sul prato a fare i bisogni, ma nessuno di loro era munito di paletta per raccoglierli. Tanto è vero che la puzza di “cacca” arriva a metri di distanza. È una realtà che tutti possono toccare con mano, in primis i nostri amministratori, ma tutti non vedono, non sentono e non parlano. Ed ecco che Forio – conclude – diventa il cesso di tutti». FRA.CAS.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close