LIFE STYLE

È già grande voglia d’estate

Appena terminate le feste,ecco gli stili di tendenza pre saldi

Passate le feste, si affacciano i nuovi stili. Ed ecco qualche novità e consiglio per rifarsi il guardaroba. I tanto attesi saldi sembrano avvicinarsi in punta di piedi; ancora non si sente il loro inconfondibile rumore, ma la moda ha già anticipato le tendenze più gettonate della prossima stagione.
Le vetrine si stanno accendendo con alcuni dei colori protagonisti. Uno di questi è il rosso, il colore passionale e caldo per eccellenza accende le passerelle dei più stravaganti stilisti. Diventa un colore attuale infatti è nato come simbolo dell’amore e del romanticismo e viene arricchito con piccole borchie e strati di eco pelle per renderlo più rock e contemporaneo.
Abiti lunghi e “nude” dalle trasparenze raffinate e sensuali. Il “vedo non vedo” torna di moda.

Per fortuna i guardaroba della prossima stagione si arricchiranno dei tanto amati colori caldi, senza mai abbandonare il vestibile ed indimenticabile jeans che riesce ad adattarsi facilmente a vari stili, elegante, casual, sportivo. Nella cartella dei colori le sfumature intense tornano a rendere unica la femminilità estrema. Gli stilisti hanno cercato di rivisitare abiti vintage stile Positano con frange e colori pastello assolutamente freschi e leggeri.

Il capo prediletto da chi ha un budget minimo e stella del pret a porter che non sarà abbandonato e’ la gonna a ruota. Più e’ sottile la vita più gradevole sarà il risultato. Non sopporta una giacca, ma invoca a gran voce una cintura alta. I tessuti saranno diversi ma quelli d’effetto visivo saranno i metallici. Tutti i giorni vengono proposti dai media mille modelli e fantasie che risulteranno must have del 2020, ma dettagliatamente ecco quale sarà il composit ideale per illuminare una stagione considerata la macchina hot della moda.

La parola d’ordine per il 2020 e’: impreziosire; si valorizzeranno gli abiti con molti accessori usando la fantasia. Tra quelli più eccentrici, rinascono gli orecchini, accantonati per molto tempo nella prossima primavera sono considerati gli elementi più importanti per far si che un abito diventi più importante. Influiscono sull’aspetto del viso di una donna più di qualsiasi altro gioiello e possono renderlo volgare se non sono scelti con discrezione. Sarà dunque saggio tenere a mente i seguenti principi.

  • Gli orecchini lunghi, a goccia, sono molto habille’ e non dovrebbero mai venir portati di giorno, meglio piccoli e semplici.
  • se portate già una collana a più fili o decorata meglio non indossare anche orecchini fantasia. Si renderebbe il tutto pesante.

Dopo aver realizzato il rischio che correte e utilizzando molta prudenza, potete darvi maggiore eleganza e perfino cambiare apparentemente le proporzioni del viso con orecchini sapientemente scelti. Gli orecchini lunghi snelliscono un viso pieno e rotondo e addolciscono la linea di una pettinatura con i capelli tirati all’insù; lo stesso effetto hanno orecchini a clip molto larghi. Orecchini di forma rotonda a bottone rendono invece pieno un viso lungo e troppo esile.

Ma non mettete mai lo stesso paio di orecchini tutte le mattine soltanto per abitudine. Come gli altri gioielli anch’essi vanno scelti attentamente per lo chic o la bellezza che conferiscono a questo o quell’insieme. Pietre colorate ed eco pelle addolciranno gli orecchini del tanto atteso clima caldo. Apprezzata sarà la bigiotteria; spesso molto bella e chic questa anno conferita grande eleganza. Indispensabili ornamenti di femminilità mai come quest’anno riescono ad essere così ricercati e come non mai e riescono a dare un identità particolare e stile.

Una moda fatta di ritorni. Basta dare una sbirciata su internet e osservare le passerelle di Celine e Luis Vuitton, tutte valorizzate dagli eccentrici orecchini. Insomma, sembriamo già tutti preparati alle nuove tendenze post saldi che confermano l’ispirazione casual chic rielaborata in chiave sexy. E poi tanto colore: giallo, rosso, blu. Tante saranno le inclinazioni verso i colori più belli dell’ intera gamma. Al via quindi una stagione colorata e varia. Tante mise la renderanno più appetibile e affascinante.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close