CRONACAPRIMO PIANO

Le telecamere immortalano “zozzone” lancia rifiuti, il Sindaco pubblica il video

Il lancio con destrezza effettuato fuori orario in località Terra Rossa è costata al incivile concittadino 200 euro di multa

Le immagini sono inequivocabili. Una jeep proveniente dalla Molara giunge nei pressi della Terra Rossa, tra i Pilastri e il supermercato Sebon, rallenta quanto basta per effettuare quello che evidentemente è uno sport che una minoranza di isolani ama effettuare senza sosta. Il lancio del sacchetto fuori orario. La scena è di quelle che fa accapponare la pelle. Certo c’è di peggio, ma pensare che a Ischia ci sia qualcuno che non si rende conto di quanto danno viene arrecato all’immagine dell’isola lasciando anche solo un sacchetto in bella vista, riempie l’animo di tristezza.

La sequenza video è stata resa pubblica dal primo cittadino di Ischia che ha commentato duramente: “VERGOGNA!!! La sequenza del video girato l’altroieri pomeriggio in località Terra rossa ritrae un cittadino zozzone mentre conferisce irregolarmente la propria spazzatura utilizzando il metodo’ incivile del “lancio con destrezza”. Questa volta gli è andata male! La telecamera mimetica allocata dagli agenti della Polizia Locale di Ischia l’ha immortalato ed è scattata la sacrosanta multa di 200 euro. Il comando della Polizia Locale da qualche giorno ha varato un programma specifico di vigilanza contro il fenomeno del sacchetto selvaggio. Agenti in borghese e video camere trappola saranno in agguato lungo le strade del Comune per sconfiggere queste diffuse pratiche incivili.

Le immagini che testimoniano il cattivo gesto sono inequivocabili e devono mettere in allerta i tanti che contribuiscono a creare alte montagnole di rifiuti sul ciglio della strada. Non rispettare gli orari di conferimento dei rifiuti può costare molto caro, fino a 200 euro di multa, una cifra che può essere risparmiata rispettando gli orari di conferimento

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button