LE OPINIONI

L’opinione del patron dell’Albergo della Regina Isabella Carriero: «Non antepongo i miei interessi, via libera alle scuole»

Sono state di grande importanza le parole di Giancarlo Carriero, patron del Regina Isabella che ha toccato vari aspetti sociali: «Ci troviamo a vivere in un momento particolare in cui il turismo, come si sa, sta attraversando una crisi di grande portata e questo clima frenetico che ci aspetta a settembre, tra vari appuntamenti, non aiuta le persone a organizzare le vacanze, ma francamente credo che non sia giusto ragionare in termini della propria convenienza immediata. Il ritorno dei ragazzi a scuola è più importante. Ha una priorità maggiore rispetto alla nostra utilità di albergatori e, in generale, di addetti al settore del turismo». Ha poi continuato: «Va detto, comunque, che a settembre ci saranno anche le elezioni che inevitabilmente catalizzeranno l’attenzione. Ragionando in questo senso, il ritorno alle urne porterà lontano dalle località turistiche migliaia di persone». Carriero ha precisato: «Ritornando al discorso della riapertura delle scuole è ufficiale che Campania non aprano il 14 settembre, ma la settimana successiva per volontà del governatore della regione. Tuttavia mi auguro che la scuola riparta bene con le giuste precauzioni sanitarie perché è importante per tutti». Ha, poi, concluso: «Faccio turismo da anni ed è la mia vita, ma non posso anteporre i miei interessi a quelli dell’istruzione perché non sarebbe una cosa accettabile. Spero che anche altri esponenti del mondo ricettivo isolano condividano questo mio pensiero».

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close