Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Venia lancia il suo comitato per l’isola del futuro

ISCHIA. Sull’onda della grande partecipazione al convegno dello scorso 4 marzo tenutosi all’Hotel Re Ferdinando, il Centro Studi sul Turismo promosso dal dottor Luciano Venia ha organizzato un ulteriore incontro svoltosi lo scorso venerdì sera presso l’Hotel Oriente. Si è però trattato di un incontro di tipo “operativo”, dove personalità di tutte le categorie imprenditoriali e sociali del panorama isolano hanno cercato di concretizzare i tanti spunti emersi dal precedente convegno intitolato “Turismo: un progetto globale per l’isola del futuro”. Albergatori, operatori turistici, professionisti ed esponenti della società civile hanno sviluppato le tematiche legate a un ripensamento delle tradizionali categorie concettuali dell’economia isolana, per riconfigurare il sistema turistico dando nuova centralità alle ricchezze costituite dalle nostre acque marine e termali: una “economia blu”, come Venia l’ha efficacemente definita. Un incontro dominato dall’interdipendenza dei vari fattori analizzati, indispensabile per capire la reciproca diretta influenza di ogni elemento sull’economia e quindi sulla vita quotidiana degli ischitani. Durante la serata è stata sancita la formazione di un “Comitato unitario per Ischia”, composto da alcune personalità delle categorie citate. Un organismo, secondo le parole di Luciano Venia, capace di interloquire in modo efficace e concreto a tutti i livelli, sia con le istituzioni pubbliche che con quelle del mondo imprenditoriale. Tra i componenti del neonato Comitato, anche il prof. Nicola Lamonica, presidente dell’Associazione Utenti del Mare: i trasporti marittimi restano un elemento nevralgico, imprescindibile per qualunque nuova strategia economico-turistica.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x